CASE HISTORY – CENTRO COMMERCIALE NUOVA FLAMINIA, BRESCIA

Realizzazione dei pacchetti di copertura e impermeabilizzazione del nuovo centro commerciale “Nuova Flaminia” a Brescia

Informazioni di progetto

Progettista:  INRES

Direttore dei lavori:  INRES

Committente: CMB Società Cooperativa

Coordinatore per la sicurezza: Ing. Gaetano Fedrigo

Responsabile dei lavori: Ing. Carlo Gorio

Informazioni di cantiere:

Indirizzo del cantiere: Via Salgari, Via Dalmazia, Brescia (BS)

Dimensioni copertura: 20.000 mq ca

Stratigrafia: varie (vedi dettagli in descrizione)

Durata lavori: 300 giorni circa

Descrizione dei lavori:

Isomec ha partecipato con successo alla realizzazione del nuovo centro commerciale “Nuova Flaminia” a Brescia, integrandosi in modo attivo sin dalle fasi iniziali di progettazione, affiancando la Committenza nella preparazione e decisione di ogni dettaglio delle stratigrafie di copertura previste per l’edificio (vedi foto1).

L’intervento, di oltre 20.000 mq, comprendeva infatti la realizzazione di pacchetti di impermeabilizzazione/coibentazione di tipologie differenti tra loro, con necessità e funzionalità differenti.

Per la superficie dedicata agli impianti, Isomec ha realizzato un pacchetto del tipo “tetto a rovescio” (vedi foto 2) caratterizzato da:

  • Strato di impermeabilizzazione, ottenuto mediante membrana in bitume polimero biarmata da 5mm incollata a freddo
  • Strato di separazione in polietilene forato
  • Strato di isolamento in XPS
  • Strato di separazione in polietilene forato
  • Pavimento industriale

E’ da notare anche la complessità dei dettagli che sono stati affrontati in questa realizzazione, in modo particolare la soluzione scelta per l’impermeabilizzazione di complessi giunti strutturali presenti nell’edificio (vedi foto 3 e 4).

Al fine di ridurre i consumi energetici e favorire il comfort da un punto di vista termico dei locali sottostanti, un’ampia porzione della copertura (circa 5.000 mq) è stata impermeabilizzata mediante l’impiego di una speciale membrana in bitume polimero ricoperta da un coating acrilico di colore bianco (vedi foto 5), che permette il raggiungimento di un elevato SRI (Solar Reflectance Index).

Tale accorgimento tramite l’incremento della riflettanza infatti riduce le temperature superficiali che il manto può raggiungere, preservandone la durata più a lungo e riducendo il passaggio di calore agli strati sottostanti.

Ma la porzione senz’altro più significativa della copertura è stata realizzata mediante un giardino pensile di circa 6.000 mq (vedi foto 6 e 7). La stratigrafia è la seguente:

  • Strato di impermeabilizzazione, ottenuto mediante membrana in bitume polimero biarmata con speciali additivi anti radice da 4mm incollata a freddo
  • Tessuto non tessuto di separazione
  • Pannello isolante in XPS
  • Pannello in polistirene con funzione di drenaggio e stoccaggio idrico
  • Tessuto non tessuto di separazione geotessile
  • Terreno
  • Miscela di sedum (verde pensile estensivo) a bassa manutenzione

La tecnologia del verde pensile rappresenta una delle soluzioni più efficienti da un punto di vista del consumo energetico e comporta anche notevoli benefici tra cui:

  • Miglioramento dell’isolamento termico sia nel periodo estivo che in quello invernale
  • Miglioramento dell’isolamento acustico
  • Abbattimento delle polveri e dello smog
  • Riduzione delle emissioni di CO2
  • Diminuzione dell’effetto “isola di calore” tipico delle aree urbane
  • Rallentamento del deflusso delle acque piovane
  • Incremento di vita del manto di impermeabilizzazione, protetto infatti da UV e agenti atmosferici

L’intervento si è concluso con la realizzazione di circa 6.000 mq di copertura carrabile, destinati al parcheggio del centro commerciale. Ancora una volta si è optato per l’impiego di un manto continuo in bitume polimero biarmato da 5 mm (vedi foto 8), che ha consentito di gettare direttamente l’asfalto sulla guaina stessa.

GALLERY DELL’INTERVENTO

Brescia (BS)

Foto 1: Allestimento cantiere

Brescia (BS)

Foto 2: Strato di membrana impermeabilizzante in bitume-polimero

Brescia (BS)

Foto 3: Applicazione di giunto in elastomero per assorbimento delle dilatazioni strutturali

Brescia (BS)

Foto 4: Applicazione di giunto in elastomero per assorbimento delle dilatazioni strutturali

Brescia (BS)

Foto 5: Membrana ricoperta da coating bianco ad alta riflettanza

Brescia (BS)

Foto 6: Giardino pensile (particolare)

Brescia (BS)

Foto 7: Giardino pensile (vista aerea)

Brescia (BS)

Foto 8: Membrana ad alta resistenza per coperture carrabili

Brescia (BS)

Foto 9: Preparazione asfalto direttamente su membrana

Brescia (BS)

Foto 10: Binder e tappetino di usura completi

Brescia (BS)

Foto 11: Centro commerciale Nuova Flaminia di Brescia, veduta aerea