IMPERMEABILIZZAZIONI

Le impermeabilizzazioni hanno svariati campi di impiego: coperturefondazioniterrazzebacini e vasche di raccolta; in funzione delle prestazioni che la struttura dovrà garantire sono impiegati diversi materiali e soluzioni.

Ogni copertura piana ha le sue problematiche ed esigenze, alcune sono carrabili, alcune pedonabili, altre ospitano un tetto verde, per questo le soluzioni proposte utilizzano differenti materiali a seconda delle diverse funzioni: manti bituminosi o sintetici (PVC, polietilene, poliolefine ecc) oppure malte cementizie additivate con polimeri.

Una buona impermeabilizzazione è basata sulla corretta progettazione, sulla cura e sull’attenta realizzazione del piano di posa e sull’esecuzione a regola d’arte dei particolari come risvolti verticaliscarichisoglie e lucernari ed è funzionale alle prestazioni dell’edificio nel tempo.

L’isolamento deve essere accoppiato tenedo conto delle caratteristiche della copertura e delle funzioni, trovando la soluzione migliore per proteggere dalle infiltrazioni meteoriche e dalla condensa il materiale isolante, verificandone la compatibilità con la membrana impermeabile.

Una buona impermeabilizzazione garantisce un ottimo comfort abitativo, in quanto l’ambiente risulterà asciutto e una maggiore durabilità nel tempo dell’edificio verrà garantita, evitando costose manutenzioni periodiche dovute a infiltrazioni, rifacimenti delle pavimentazioni, distacchi dell’intonaco o ossidazione delle parti metalliche d’armatura con inevitabile degrado della struttura.

ESEMPI DI OPERE REALIZZATE


Parma

CENTRO BENESSERE

Impermeabilizzazione con malta cementizia.


Parma

Bilfinger Sielv – Scuola Europea Parma

Rifacimento impermeabilizzazione con sistema a freddo Derbigum posato a freddo sul manto esistente fissato meccanicamente.


Grosseto (GR)

CLC – UnicoopTirreno Centro Commerciale Marema

Impermeabilizzazione con sistema a freddo Derbigum.


Monticelli Terme (PR)

AZ. AGRICOLA CAMPO BO

Impermeabilizzazione con polietilene.


Faullia (PI)

CASTELLANI

Impermeabilizzazione con manto bianco termoriflettente Derbibrite.


Piombino (LI)

CIMITERO

Impermeabilizzazione bituminosa con lamina in rame.


Massa e Cozzile (PT)

CMSA – Centro Commerciale Coop

Impermeabilizzazione con sistema a freddo Derbibrite bianco termoriflettente.


Arezzo (AR)

CMSA – Centro Commerciale Coop

Impermeabilizzazione con sistema a freddo Derbigum bianco termoriflettente.


Prato

COOP ‘IL PARCO’

Impermeabilizzazione parcheggio con Derbigum.


Siena

Centro commerciale COOP

Impermeabilizzazionme bituminosa Derbigum Arte.


La Spezia

Centro commerciale Esselunga

Impermeabilizzazionme bituminosa Derbigum Arte.


Monfalcone (GO)

Fincantieri S.p.a. – Officina Navale

Copertura con pannelli precoibentati e manto sintetico incollato in totale aderenza.


Montecarelli (FI)

Futuredil

Impemeabilizzazione con manto ardesiato Derbicolor FR.


San Polo di Torrile (PR)

GLAXO SMITH KLINE

Impermeabilizzazione bituminosa ”cool roof” mediante Derbigum.


Vicenza (VI)

Pizzarotti Bilfinger – Caserma Ederle

Impermeabilizzazione con guaina doppio strato ardesiata bianca.


Soragna (PR)

SUNION

Impermeabilizzazione bentonitica delle fondazioni.


Parma

STAZIONE FS

Impermeabilizzazione in pvc settorizzato.


Sestri Levante (GE)

STAZIONE SESTRI LEVANTE

Impermeabilizzazione di un parcheggio in struttura multipiano mediante posa in totale aderenza di membrana bituminosa idonea per ricevere direttamente la copertura in asfalto.


Salsomaggiore Terme (PR)

TERME ZOJA

Impermeabilizzazione bituminosa con lamina in rame.


Scandicci (FI)

UFFICI UNICOOP

Impermeabilizzazione con manto sintetico.


San Vincenzo (LI)

CENTRO COMMERCIALE UNICOOP TIRRENO

Impermeabilizzazione con sistema a freddo Derbigum.

VIDEO

Impermeabilizzazione di un parcheggio in struttura multipiano mediante posa in totale aderenza di membrana bituminosa idonea per ricevere direttamente la copertura in asfalto.
Stesa eseguita con macchina Easy Max

NORMATIVE

UNI EN 12730:2015
MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – MEMBRANE BITUMINOSE, DI MATERIALE PLASTICO E DI GOMMA PER IMPERMEABILIZZAZIONE DI COPERTURE – DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA AL CARICO STATICO

UNI 10697:1999
SISTEMI CONTINUI DI IMPERMEABILIZZAZIONE – CRITERI DI MISURAZIONE DELLE SUPERFICI AI FINI DELLA LORO CONTABILIZZAZIONE.

UNI 8202-20:1987
EDILIZIA. MEMBRANE PER IMPERMEABILIZZAZIONE. DETERMINAZIONE DEL COEFFICIENTE DI DILATAZIONE TERMICA LINEARE.

UNI 8818:1986
MEMBRANE PER IMPERMEABILIZZAZIONE. CLASSIFICAZIONE DESCRITTIVA DEL PRODOTTO.

UNI EN 13859:2014
MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – DEFINIZIONI E CARATTERISTICHE DEI SOTTOSTRATI

UNI EN 13984:2013
MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – STRATI DI PLASTICA E DI GOMMA PER IL CONTROLLO DEL VAPORE – DEFINIZIONI E CARATTERISTICHE

UNI EN 13707:2013
MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – MEMBRANE BITUMINOSE ARMATE PER L’IMPERMEABILIZZAZIONE DI COPERTURE – DEFINIZIONI E CARATTERISTICHE

UNI EN 15976:2011
MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – DETERMINAZIONE DELL’EMISSIVITÀ.

UNI EN 15812:2011
RIVESTIMENTI DI ELEVATO SPESSORE A BASE DI BITUME MODIFICATO CON POLIMERI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – DETERMINAZIONE DELLA CAPACITÀ DI RESISTENZA ALLA FESSURAZIONE.

UNI EN 15817:2011
RIVESTIMENTI DI ELEVATO SPESSORE A BASE DI BITUME MODIFICATO CON POLIMERI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – IMPERMEABILITÀ.

UNI 11333-2:2010
POSA DI MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – FORMAZIONE E QUALIFICAZIONE DEGLI ADDETTI.

UNI EN 13111:2010
MEMBRANE FLESSIBILI PER IMPERMEABILIZZAZIONE – SOTTOSTRATI PER COPERTURE DISCONTINUE E PARETI – DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA ALLA PENETRAZIONE DELL’ACQUA.