CASE HISTORY – AZIENDA AGRICOLA CAMPO BO (PR)

Intervento di riqualificazione energetica e bonifica amianto tramite rifacimento coperture di n. 9 fabbricati, sostituzione lastre di facciata silos e installazione impianto fotovoltaico da 300 kWp presso l’Azienda agricola Campo Bo a Montechiarugolo (PR)

Informazioni di progetto

Progettista: Arch. Gian Piero Toscani

Direttore dei lavori: Arch. Gian Piero Toscani

Committente: Azienda agricola Campo Bo

Coordinatore per la sicurezza: Arch. Gian Piero Toscani

Informazioni di cantiere:

Indirizzo del cantiere: Str. Campo Bo, 36-32, 43022 Campo Bo (PR)

Dimensioni copertura: 5000 mq ca

Stratigrafia: nuova copertura in pannelli sandwich rivestiti in acciaio e vetroresina con coibentazione in schiuma poliuretanica su orditura secondaria in listelli di legno d’abete

Durata lavori: 120 giorni

Descrizione dei lavori:

La maggioranza della copertura delle stalle dell’Azienda agricola era costituita da lastre in cemento-amianto, potenzialmente cancerogene per l’uomo (vedi foto 1).

Isomec ha proceduto quindi con la bonifica della copertura, mediante rimozione delle vecchie lastre successivamente ad una prima fase di incapsulamento al fine di evitare la dispersione delle fibre d’amianto durante i lavori di rimozione (vedi foto 2 e 3).

Una volta rimosse le lastre esistenti, Isomec ha proceduto con la sostituzione della vecchia orditura di listelli ed infine con la posa della nuova copertura in pannelli d’acciaio e vetroresina coibentati, che riducono notevolmente le dispersioni termiche dell’edificio al fine di ottimizzare i consumi energetici (vedi foto 4). La scelta del rivestimento dell’intradosso dei pannelli in vetroresina è stata dettata dalla presenza di atmosfera estremamente corrosiva dovuta alla elevata presenza di deiezioni suine.

La facciata esistente è stata rimossa e sostituita con una nuova in policarbonato compatto, che consente di incrementare il passaggio della luce, garantendo la protezione dagli agenti atmosferici (vedi foto 5).

Infine la copertura delle stalle è stata ultimata mediante l’installazione di un impianto fotovoltaico da 300 kW di picco, che combinato con gli altri interventi, completa la riqualificazione energetica della struttura, per una massima ottimizzazione dei consumi ed un consistente risparmio economico (vedi foto 6 e 7).

GALLERY DELL’INTERVENTO

Campo Bo (PR)

Foto 1: copertura pre-esistente in lastre di cemento-amianto

Campo Bo (PR)

Foto 2: incapsulamento delle lastre in cemento-amianto

Campo Bo (PR)

Foto 3: rimozione delle lastre in cemento-amianto incapsulate

Campo Bo (PR)

Foto 4: posa dei pannelli in acciaio e vetroresina coibentati

Campo Bo (PR)

Foto 5: nuova facciata in policarbonato compatto

Campo Bo (PR)

Foto 6: installazione di un nuovo impianto fotovoltaico da 300 kWp

Campo Bo (PR)

Foto 7: copertura e facciata ultimate